Una novità nel mondo wedding a Piazza Armerina, un luogo incantato, dove ogni futura sposa potrà sentirsi una principessa. Un atelier che ti offre consulenza d’immagine personalizzata dedicata esclusivamente alla sposa, scelta dell’abito in base all’analisi della silhouette, acconciatura e bridal make up, trucco correttivo e fotografico.

Ad accogliervi in atelier sarà Maria Grazia, 25 anni, laureata in economia aziendale ma da sempre con la passione per la moda, in particolar modo del magico mondo del wedding. Dalla sua idea imprenditoriale è nato un luogo incantato, dove ogni futura sposa potrà sentirsi una principessa!

Così il suo sogno espresso da bambina, quando la madre Rita Lauretta con 35 anni di carriera alle spalle la portava con sé a pettinare le spose, è diventato realtà!

In un periodo in cui la maggior parte dei suoi coetanei è costretta a lasciare la Sicilia e talvolta l’Italia per trovare lavoro, ha deciso di restare e rischiare con una nuova professione, la Bridal Stylist.

Maria Grazia è anche una Bridal Make-Up Artist, specializzata in trucco correttivo e fotografico, ed in collaborazione con il Salone di Bellezza Rita, si prenderanno cura del vostro look per farvi splendere esaltando la vostra bellezza.

A chi deciderà di affidarsi a Wedding Style Atelier, verrà fatto un prezioso regalo: richiedi la Gold Card e contattaci per informazioni!

Maria Grazia Parlascino

BRIDAL STYLIST, UNA NUOVA PROFESSIONE NEL MONDO DEL WEDDING

La Bridal Stylist è una consulente d’immagine che risponde all’esigenza della Sposa di arrivare perfetta al giorno più importante della propria vita: dallo studio della figura allo stile dell’abito, dalle scelte beauty alla ricerca degli accessori, dalle regole del bon ton al dress code per gli ospiti.

Beauty

Per quanto riguarda questo settore, sarà la guida che valorizzerà la vostra bellezza.

  • Analisi del Colore: come determinare la palette cromatica per abito, accessori e decorazioni;
  • Facial Shape: studio del viso per determinare scolli e accessori più in armonia con la sposa;
  • Scelta del make-up e dell’acconciatura: i look beauty più efficaci secondo le regole della consulenza di immagine

Abito da sposa

Per quanto riguarda, invece, la scelta l’abito da sposa:

  • Analisi dello Stile: per un look coerente con la personalità e le caratteristiche della sposa;
  • Body Shape: studio delle proporzioni, per valorizzare ed armonizzare le diverse silhouette;
  • Attenta ai particolari consiglierà l’accessorio giusto, i colori e il tessuto che si abbinano allo stile del matrimonio e della sposa.

Tanto altro ancora

  • Offrirà una lezione di portamento individuale o di gruppo, per fare in modo che la sposa si senta a proprio agio con l’abito, e che si sappia muovere con disinvoltura con il velo e il bouquet;
  • Penserà a preparare il kit d’emergenza;
  • Ti svelerà i rituali della sera prima e tanto altro ancora…
  • Spesso la Bridal Stylist si occupa anche degli eventi collaterali al matrimonio come la festa di fidanzamento, l’addio al nubilato fino alla nuova tendenza del bridal shower.
Di truccatori ne è pieno il mondo, molti bravissimi ed impeccabili nelle sfumature, ma c’è una cosa che, a mio parere, fa la differenza fra un truccatore ed un altro ed è il senso/gusto estetico. Il truccatore, nel momento in cui opera, interpreta a modo suo la bellezza di quel viso e se lo interpreta al meglio farà apparire delle imperfezioni una caratteristica unica e preziosa.
È questa la magia… una magia che non è fatta di tecniche e mille passaggi, è fatta di un’elegante e folle creatività.Io vi consiglierò sempre di essere voi stesse, io vi ricorderò sempre che la vostra bellezza corrisponde alla vostra personalità, vi suggerirò sempre di mostrarvi bellissime per quello che siete voi (e non che vogliono gli altri per voi!) perché solo in quel momento sarete realmente meravigliose.Il trucco è un accessorio, completa il look della sposa, e come tale deve essere in armonia con lo stile di chi lo indossa, non è un qualcosa di standardizzato, uguale per ogni donna, ma va sempre personalizzato. È questo che fa la differenza ed è questo il mio punto di vista… sempre.Essere truccatore non è per niente semplice, anzi. Nel momento in cui trucchi un viso hai una grossa responsabilità e l’obbligo di rispettare tre valori fondamentali: la femminilità, l’eleganza e la personalità di chi lo indossa. A tutto ciò va abbinato il proprio stile, un po’ come la propria firma, così che sia riconoscibile e la capacità di capire le donne, facendole sentire sicure di sè e pronte per affrontare l’inizio di una nuova vita.